VITERBOSCEC - GLOSSARIO - VITERBOSCEC

Vai ai contenuti

Menu principale:

lo scec

Glossario

Lo scopo del presente documento è dare una definizione precisa alle figure, ruoli e azioni all’interno di Arcipelago SCEC in modo da contestualizzare i termini utilizzati nei documenti, nei video e nei file audio. Le definizioni non sono in ordine alfabetico, ma sono ordinate per dare un senso logico ai vari gruppi di definizioni.

DEFINIZIONI GENERALI
Arcipelago

La gestione coordinata di più gruppi di Sostenitori (denominati “Isole”) è demandata ad un’associazione di associazioni quale è Arcipelago Scec. In questo caso l’insieme dei circuiti locali, rappresentati dalle Isole, viene denominato Arcipelago.
All’aumentare del numero degli iscritti e del numero delle Isole in uno specifico territorio è possibile che gruppi di Isole limitrofe si riuniscano a livello regionale sempre coordinate da Arcipelago Scec.
Rappresentanti di ogni Gruppo (denominato “Porto”) formano il Coordinamento dell’Isola regionale.
Rappresentanti di ogni Isola regionale formano il Coordinamento Nazionale di Arcipelago Scec.
Il coordinamento ha la funzione di offrire uniformità di azione e comportamento, entrambi tesi alla creazione di un circuito nazionale di beni e servizi di produzioni locali.

Isola
Per Isola s’intende un insieme di gruppi di persone localizzate in aree geografiche ben precise che hanno deciso di aderire ad Arcipelago Scec e di attuare i progetti economico-sociali per favorire la ricostruzione delle comunità, sia in senso economico che sociale, nel proprio territorio ed in collaborazione con le altre realtà territoriali. Ogni Isola, costituitasi in una associazione senza scopo di lucro, si fa carico di gestire le operazioni necessarie per il buon funzionamento del circuito locale come ad esempio l’iscrizione dei soci, la distribuzione dei Buoni, la riscossione di quote o donazioni; per monitorare e costruire il circuito economico, nonché operare con sinergia ed armonia con le altre Isole esistenti. All’interno di ciascuna associazione sono individuate figure operative con funzioni di:
- Responsabile Iscrizioni:   RI
- Direttore Conti Correnti: DCC
- Responsabile amministrativo: AMM
- Responsabile di zona: RZ
- PuntoSCEC: PSCEC

Responsabile Iscrizioni (RI)
Il Responsabile Iscrizioni è colui che ha la funzione principale di validare i dati dei soci nel database centrale seguendo le procedure standard descritte nelmanuale dedicato alla sua figura, oltre che supervisionare la corretta tenuta del Libro soci.

Direttore dei Conti Correnti (DCC)
Il Direttori Conti Correnti è colui che si occupa delle attività inerenti la gestione dei ContoSCEC dei Soci, nell’ambito del sistema informatico ContoSCEC www.contoscec.org . Ha accesso al menù  dei ContoSCEC all’interno di SCECservice.  L’operatività è descritta in un manuale specifico.

Direttore Amministrativo (AMM)
Il Direttore Amministrativo è colui che si occupa delle attività inerenti la gestione della contabilità fiscale dell’Isola. Ha accesso al menù “Contabilità” all’interno di Scecservice. L’operatività è descritta in un manuale specifico.

Responsabile di Zona
Il Responsabile di zona è un referente di Arcipelago SCEC che cura una determinata zona geografica. Accede alle funzioni di “sportello” di zona ed opera sul territorio come interfaccia per l’accesso dei Soci al proprio ContoSCEC in mancanza o in collaborazione con i PuntoSCEC.

PuntoSCEC
Il PuntoSCEC è una struttura d’appoggio (un negozio, un azienda, la sede di una associazione) gestita da un associato con funzioni di “sportello” di zona . Ha la funzionalità di un Responsabile di Zona ed opera sul territorio come interfaccia per l’accesso dei Soci al proprio ContoSCEC.
Zona o “Porto”
All’interno di un’isola, per motivi operativi, può essere necessario suddividere il territorio in due o più zone. Ogni zona è dotata di almeno una struttura d’appoggio (un negozio, la sede di un’associazione o altro locale adatto, denominati PuntoSCEC) dove i soci possono fisicamente recarsi per ritirare i buoni cartacei e perfezionare l’iscrizione. In ogni zona sono presenti dei Referenti di Zona ovvero soggetti con funzioni di Responsabile di Zona che svolgono anche i compiti previsti per il PuntoSCEC pur non disponendo di una sede fissa.
In entrambi i ruoli possono procedere all’iscrizione di un socio ma il Responsabile di Zona ha anche compiti di coordinamento oltre che di gestione dei Buoni forniti e delle quote/donazioni ricevute.

Socio Ordinario
Sono Soci Ordinari le persone fisiche responsabili di imprese o negozi, i liberi professionisti e i privati che accettano i Buoni Locali SCEC a fronte di prestazioni, sia in forma professionale che occasionale, di beni e servizi, oltre ai soci che lavorano attivamente nella vita associativa. Dallo Statuto:
“l soci ordinari sono coloro che aderiscono agli scopi dell’associazione, dopo la fondazione, e regolarmente iscritti, sono in regola con le norme del presente statuto e contribuiscono attivamente all’affermazione degli scopi dell’associazione. Hanno diritto di voto.”

Socio Fruitore
Sono Soci Fruitori coloro che utilizzano i Buoni Locali SCEC ma non offrono beni o servizi. Dallo Statuto:
“I soci fruitori sono coloro che aderiscono all’associazione e usufruiscono dei Buoni senza contribuire in prima persona all’affermazione degli scopi e senza partecipare alla vita attiva dell’associazione. Non hanno diritto di voto”.
Sostenitore
E’ il nerbo dell’Associazione. Il Sostenitore (che ha la qualifica di Socio Ordinario) è colui che dona il proprio tempo e la propria passione, oltre la specifica esperienza umana e professionale. Chiunque può essere Sostenitore.

Mappa organizzazione
In ogni sito territoriale, nel menù a destra del video, è presente la funzione di ricerca “Mappa organizzazione”. Tale funzione fornisce indicazioni sulla presenza di PuntoSCEC, Responsabili di Zona ed anche semplici Sostenitori sul territorio. Digitando la zona di ricerca, il software mostra tali figure entro un raggio di 50 km.

Pagine Auree
Le Pagine Auree sono un elenco dei Soci Ordinari che offrono beni o servizi suddivisi in categorie merceologiche. L’elenco completo può essere consultabile online sul sito dell’associazione oppure può essere reso disponibile come documento cartaceo.

Buono Locale SCEC
Per Buono Locale SCEC, denominato anche semplicemente SCEC, si intende quella riduzione di prezzo che gli associati al circuito nazionale di Arcipelago SCEC decidono di riconoscersi reciprocamente e liberamente. All’atto dell’associazione il socio ordinario, colui che offre beni o servizi, comunica la percentuale di riduzione che offrirà ai soci nell’esercizio della propria attività. Il socio potrà variare la percentuale con una semplice comunicazione all’associazione che provvederà a fare la variazione nella scheda del socio e nelle Pagine Auree.
Questa riduzione di prezzo è simboleggiata dal Buono Locale SCEC dove SCEC è l’acronimo di Solidarietà ChE Cammina. Il Buono Locale SCEC ha un rapporto di 1:1 con l’euro, ma non è convertibile rappresentando solo la riduzione di prezzo offerta agli associati.
Fiscalmente, come confermato dalla risposta al nostro Interpello da parte dell’Agenzia delle Entrate,  è assimilabile ad uno sconto incondizionato e come tale non concorre alla determinazione della base imponibile. Il Buono Locale SCEC ha forma sia cartacea che elettronica; in quest’ultimo caso i passaggi di SCEC, che testimoniano l’avvenuta Solidarietà tra associati, avvengono tramite il ContoSCEC, aperto automaticamente ad ogni socio al momento dell’iscrizione.

SCECservice
SCECservice è il nome del software utilizzabile online che serve per tutte le operazioni di gestione interna ed esterna di Arcipelago SCEC: www.scecservice.org. Per la gestione interna provvede a gestire iscrizioni, contabilità SCEC, contabilità Euro, mailing, mappa organizzazione e quant’altro necessario al lavoro di amministrazione del progetto. Per i servizi ai soci esso compone le Pagine auree, gestisce le iscrizioni, fornisce la mappa dell’organizzazione e i dati  statistici delle isole.
Accede alle funzioni di “sportello” di zona ed opera sul territorio come interfaccia per l’accesso dei Soci al proprio ContoSCEC in mancanza o in collaborazione con i PuntoSCEC.

ContoSCEC
ContoSCEC è lo strumento che consente di effettuare le registrazioni inventariali analitiche della duplice forma assunta dallo SCEC: cartacea ed elettronica. E’ il conteggio della Solidarietà sul quale l’associazione carica ad ogni socio gli SCEC di ogni distribuzione (vedere il Regolamento a tal proposito). Questi, con un semplice programma di navigazione web, avrà accesso tramite ID e parola chiave per realizzare tutte le operazioni di:
- Trasformazione SCEC da cartacei in elettronici, per uso “via web”
- Trasformazione SCEC da elettronici in cartacei, per uso “sotto casa”
- Trasferimento elettronico SCEC, occasionale o periodico verso un altro conto SCEC
- Consultazioni e stampa PDF della situazione del conto SCEC

Regolamento
Questo documento definisce e regolamenta la modalità di gestione dei Buoni Locali SCEC che le Associazioni Affiliate all’Arcipelago SCEC si impegnano a rispettare e a far rispettare ai propri associati, al fine di consentire l’utilizzo degli SCEC emessi dal coordinamento in nome e per conto di ogni Affiliata all’interno di tutte le analoghe realtà ufficialmente presenti sul territorio italiano. Tecnicamente il Regolamento intende rappresentare l’attuazione delle fasi operative condivise dai partecipanti al Progetto Arcipelago SCEC.

Distribuzione
E’ il momento in cui la potenziale Solidarietà espressa con un numero di SCEC, entra nella disponibilità dei soci. L’associazione locale, dopo aver provveduto alla costruzione del circuito di coloro che fra le categorie economiche e professionali accettano di offrire un atto solidale nei confronti dei partecipanti al circuito nazionale di Arcipelago SCEC, che si concretizza accettando una percentuale di riduzione del prezzo espressa in SCEC, distribuisce ai soci quote di SCEC uguali e concordate con il coordinamento nazionale. La distribuzione avrà cadenza mensilmente una volta che il circuito sarà a regime


 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu